17.10.19 - La Madre

Home > Eventi

La Madre

Giovedì 17 ottobre, ore 20:30

Una lettura interpretata di Cristina Zamboni del testo di Silvana Lattmann in cui l’autrice ricorda la madre durante una visita al cimitero restituendone un ritratto onirico e al tempo stesso realistico.

Lo scrittore Antonio Rossi introdurrà la serata con una presentazione della vita e dell’opera letteraria dell’autrice, oggi centenaria.

Al termine dello spettacolo sarà possibile cenare sul posto con le proposte culinarie dello staff di cucina della Fondazione.
 

Silvana Lattmann

Silvana Lattmann è una scrittrice e poetessa italo-svizzera, vincitrice di 3 Premi Schiller per la letteratura. Attualmente, vive e scrive a Zurigo. È appena stato pubblicato il suo romanzo autobiografico “Nata il 1918” (Edizioni Casagrande, Bellinzona 2018) dove ripercorre cento anni di vita e di storia.
 

Cristina Zamboni

Cristina Zamboni è un’attrice svizzera, nata e cresciuta in Ticino dove vive e lavora.

Si forma alla scuola di teatro Quelli di Grock a Milano e collabora in seguito con diverse compagnie ticinesi e milanesi. Dal 2006 è voce della Radiotelevisione della Svizzera italiana in diverse trasmissioni culturali. Nel 2013 crea Hamelin produzioni in collaborazione con diversi artisti della scena ticinese e italiana. Per il teatro adulti, nel 2013, realizza lo spettacolo “300 grammi di cuore”, poi selezionato per il Primo Incontro dei Teatri Svizzeri di Winterthur.
 

Antonio Rossi

Antonio Rossi è uno scrittore, traduttore e poeta svizzero-italiano. Formatosi in Letteratura italiana all’Università di Friburgo e all’Università di Firenze, insegna attualmente al liceo cantonale di Mendrisio. La sua raccolta d'esordio è “Ricognizioni” (Casagrande, 1979), seguono “Diafonie” (Scheiwiller, 1995) e “Sesterno” (Book Editore, 2005).
 

Prezzo entrata con pasta a volontà dopo lo spettacolo (bibite escluse):

Biglietto singolo: CHF 25.-

Biglietto ridotto: CHF 20.- (Soci AAC, AVS, Studenti, Under 26, Tessera FIT)
 

Per informazioni e prenotazioni (posti limitati):

info@fondazioneteatro.ch
T: +41 (0)91 995 11 28
 

Indirizzo:

Fondazione Claudia Lombardi per il teatro
Via Càsoro 2
6918 Lugano-Figino
 

Organizzatori:

 

 




Con il sostegno di: